Trekking in città

Vesuvio, Pompei e il corallo
7 Agosto 2019
Dalle thermae alle spa
7 Agosto 2019
0

 

Trekking in città

 Intraprenderemo un affascinante viaggio nel tempo e nei luoghi nascosti. Attraverso stretti vicoli, rampe e scaloni; ricercheremo gli scorci e gli angoli più defilati della città. Visiteremo uno dei luoghi che meglio presenta la città dall’alto: Castel Sant’Elmo. Di origine medievale, il castello ha rappresentato per secoli un punto strategico per controllare la città. Da qui inizieremo la nostra passeggiata lungo la Pedamentina, tortuosa strada del XIV secolo che, con i suoi 414 scalini, offre uno sguardo su Napoli intimo e silenzioso.

Continueremo a scendere fino ai Quartieri Spagnoli, dove Fernanda ci farà assaggiare le sue pizze fritte, preparate da generazioni in un “basso” di via Speranzella.

Proseguiremo la passeggiata lungo via Toledo, popolosa strada che unisce i Quartieri Spagnoli ai luoghi del “potere”. Giunti a Piazza Plebiscito, ci addentreremo nei vicoli che salgono verso Monte di Dio, luogo in cui furono poste le prime fondamenta della Napoli Antica. Scenderemo dalla collina di Pizzofalcone attraverso le rampe che conducono al lungomare Caracciolo e ammireremo il Castello di Lamont Young che, nonostante lo stato di abbandono, testimonia il gusto partenopeo dell’inizio del XX secolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *